Home Articoli Nuovo Consiglio Direttivo 2022-2025

  • autore: Filippo
  • inserito il 25 giugno 2022
  • 482 visualizzazioni
  • 360 parole

Nuovo Consiglio Direttivo 2022-2025


Con le elezioni tenute ieri sera, l'Assemblea dei Soci ha formalmente messo in carica, per il prossimo triennio, il nuovo Consiglio Direttivo, rinconfermando nella sostanza e con poche modifiche i componenti del precedente mandato.

A seguito delle votazioni si é subito svolta una breve riunione del neoeletto direttivo, al fine di definire le cariche interne e condividere brevemente progetti ed iniziative da mettere sul tavolo nei prossimi mesi.

Si riconferma la carica di presidente per Maurizio Breschi, irrinunciabile punto di riferimento e di equilibrio per l'associazione, il carismatico vice Marco Pacini, il volenteroso segretario Emiliano Meozzi, il diligente tesorierie Italo Torracchi e per i restanti membri del CDA composto da Filippo Vettori, Luca Romiti, Andrea Tagliaboschi, Gabriele Ferri e la neoeletta Francesca Torracchi che conferma il suo formale ingresso alla tavola rotonda dopo alcuni anni di prezioso supporto da consigliere "aggiunto".

Durante l'Assemblea, oltre alla regolare approvazione del bilancio, si é proceduto con la votazione anche di argomenti di carattere straordinario, quali il cambiamento statutario, al fine di inserire l'Associazione negli elenchi nazionali degli Enti del Terzo Settore, aprendo cosí per il sodalizio tutta una serie di interessanti opportunitá, tanto per il breve periodo che in vista di progetti di lungo respiro.

in assenza di candidature, preziose per tenere sempre giovane, fresca ed attiva la board, l'Assemblea si é chiusa con il caldo invito a quanti presenti a riflettere sulla possibilitá di farsi avanti, anche senza esporsi in prima linea, per iniziare un periodo di affiancamento e prendere magari il timone di una qualche nicchia di attivitá a loro piú congeniale, un gruppo di studio o di lavoro, testare le proprie capacitá e l'impegno richiesto dalla gestione di un grande Club, per poi magari candidarsi formalmente alle prossime elezioni.

Con la speranza che il triennio a venire possa splendere degli stessi traguardi raggiunti in quelli passati, e sempre piú, auguriamo buona fortuna ai Consiglieri appena insediati.

leopard 4x4